mercoledì 7 marzo 2012

.

M'hai riempito i polmoni di farfalle
e ora non so più che farmene
delle tue virgole tra i bronchi.
Ho preso appuntamento con la primavera
in anticipo.
Mi porterà i fiori del tuo giardino incolto
e li raccoglierò, con cura.

Ho i polpastrelli già sporchi di caffè.
Buongiorno.-

0 commenti:

Si è verificato un errore nel gadget
 
;