lunedì 6 settembre 2010 5 commenti

Nel tepore di settembre

Che sapore hanno le tue labbra
ora che odo quel che esprimi
in questo inebriante profumo di girasoli,
ora che l'estate finisce
e guardo la tua pelle scura.
La morbidezza del tuo sguardo
mi conduce lì dove si inventano i colori
di una nuova stagione.
Baciami adesso, oh raggio di sole!
Nel tepore di settembre.
0 commenti

Sensation

Mi manca il vuoto
delle parole mai pronunciate
da labbra troppo desiderose di esprimersi.
Mi manca il vuoto
di suoni mai uditi
da orecchie che hanno brama di ascoltare.
Mi manca il vuoto
di gesti mai compiuti
da mani che vogliono esplorare.
Mi manca il vuoto
di colori mai visti
da parte di occhi che vogliono osservare.
Mi manca il vuoto
di profumi mai inalati
da parte di narici che vogliono scoprirne di nuovi.
Mi manca il vuoto
di gusti nuovi mai provati
da parte di labbra curiose di assaggiare.

Si è verificato un errore nel gadget
 
;